Milano Sanremo - Sito ufficiale | Disposizioni generali
11325
page-template-default,page,page-id-11325,edgt-core-1.0.1,desktop,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-1.9, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Disposizioni generali

DISPOSIZIONI GENERALI

Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo 2018

 

SI PREGA DI LEGGERE ATTENTAMENTE LE SEGUENTI DISPOSIZIONI GENERALI (“DG”) CHE REGOLANO I TERMINI E LE CONDIZIONI DELLA VOSTRA ISCRIZIONE E DELLA EVENTUALE SUCCESSIVA AMMISSIONE ALLA GARA DI REGOLARITÀ CLASSICA “RIEVOCAZIONE STORICA COPPA MILANO-SANREMO 2018”.

PERTANTO ACCETTANDO LE PRESENTI DG SI RICONOSCE E SI ACCETTA ESPRESSAMENTE DI ESSERE VINCOLATI DALLE STESSE.

QUALORA NON SI VOLESSERO ACCETTARE I SEGUENTI TERMINI CONDIZIONI, NON SI POTRÀ PROCEDERE ALL’ISCRIZIONE.

Premesse: l’Automobile Club di Milano promuove e dà il suo patrocinio alla manifestazione Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo della quale fu l’organizzatore storico dal 1906 al 1973. Equipe International S.r.l. (da qui in avanti “Equipe International” o “Organizzatore”) promuove e organizza la Rievocazione Storica della Coppa Milano-Sanremo. Salvo diversa previsione espressa, saranno valide le norme generali ACI-Sport che qui si intendono integralmente richiamate.

Art. 1 – Manifestazione e data: Equipe International indice e organizza, in collaborazione con ASD Altomonferrato – Club della Ruggine, titolare di licenza di organizzatore ACI Sport n. 29698, una gara di regolarità classica per auto storiche denominata “Rievocazione Storica Coppa Milano-Sanremo” in programma dal 22 al 24 marzo 2018.

Art. 2 – Caratteristiche della manifestazione: evento turistico, sportivo e culturale a calendario ACI-Sport – di regolarità classica di auto storiche. La manifestazione è sotto l’egida di ACI-Sport e ASI.

Art. 3 – Programmi di massima e definitivi: per programmi di massima s’intendono tracce indicative ancora in fase di definizione sia per quanto concerne strutture da utilizzare, sia per quanto riguarda località e percorsi. Equipe International si impegna quindi a mantenere le strutture e i servizi indicati nei programmi definitivi; tuttavia nel caso di eventuale indisponibilità di uno o più servizi, per cause indipendenti dalla sua volontà, si riserva il diritto di sostituirli con servizi e strutture di pari qualità.

Art. 4 – Regolarità classica auto storiche: la “Rievocazione Storica della Coppa Milano-Sanremo”, è una manifestazione nazionale, a partecipazione straniera, di regolarità classica per auto storiche in abbinamento con auto moderne, e rientra nella tipologia “Superclassica”. E’ una delle sette gare inserite da ACI Sport nel “Trofeo Superclassica Cup 2018” e come tale seguirà la regolamentazione particolare di questa tipologia.

La manifestazione inizierà giovedì 22 Marzo 2018 con le verifiche amministrative e tecniche presso l’Autodromo Nazionale di Monza, il percorso di gara sarà suddiviso in due tappe: la prima con partenza Venerdì 23 Marzo da Milano e arrivo a Rapallo, la seconda con partenza Sabato 24 Marzo da Rapallo e arrivo a Sanremo.

La gara si svolgerà secondo la normativa approvata da ACI-Sport; per tutte le altre modalità di svolgimento della manifestazione si dovrà fare riferimento al RPG ed alle norme contenute nel Regolamento di Settore Auto storiche. Verranno stilate una classifica generale assoluta e ulteriori classifiche per gruppi, selezionati in base all’età e ad altri criteri meglio descritti di seguito. Il servizio di cronometraggio sarà curato da Crono Car Service e si articolerà in Controlli Orari, Prove Cronometrate con rilevamento al centesimo di secondo mediante pressostati ed apparecchiature scriventi, ed in Prove di Media con rilevamento manuale al secondo intero. In tema di regolamento faranno fede le normative ACI-Sport.

Art. 5 – Vetture ammesse: alla manifestazione sono ammesse tutte le vetture d’epoca immatricolate in qualsiasi nazione e prodotte dal 1906 al 1973, purché le condizioni siano di perfetta efficienza e di fedeltà al modello di origine. Ai fini dell’ammissione le vetture dovranno essere altresì munite di carta di circolazione, targhe o di idonei permessi di circolazione nonché di assicurazione RCA a copertura del rischio derivante dai danni causati a terzi dalla circolazione del veicolo durante la Manifestazione. Nella selezione, ai fini dell’ammissione alla Gara, avranno la precedenza le vetture anteguerra, sport, pezzi unici, speciali o di particolare interesse storico, fermo restando che, a parità di condizioni, farà fede l’ordine cronologico di iscrizione. Le vetture devono essere munite di uno dei seguenti documenti sportivi in corso di validità:

  • FICHE ACI DI REGOLARITA’ AUTOSTORICHE;
  • HTP FIA O HTP ACI;
  • FICHE FIVA – ASI Certificato di omologazione o d’identità ASI;
  • Certificato d’iscrizione al Registro Storico Nazionale AAVS;
  • Lasciapassare regolarità auto storiche FIA (FIA HRCP);
  • Carta d’identità FIVA.

Nella selezione, ai fini dell’ammissione alla manifestazione, una Commissione di Selezione stabilirà, con propria autonoma e inappellabile decisione, le vetture da ammettere sulla base di criteri che favoriscano la varietà dei modelli delle vetture in gara, la loro rappresentatività nell’ambito dei vari anni d’appartenenza e la nazionalità della targa di immatricolazione.

Le vetture ammesse non potranno essere sostituite, salvo autorizzazione speciale della stessa Commissione.

Art. 6Conducenti/Conduttori, navigatori e passeggeri: per ciascuna vettura potrà essere iscritto un equipaggio formato da una o due persone, delle quali una nella qualità di conduttore ed una nella qualità di navigatore. Il concorrente/conduttore (ed il navigatore che intende alternarsi alla guida) dovrà essere titolare di licenza ACI-Sport, oppure di licenza di regolarità. Ai conduttori e navigatori stranieri sprovvisti di licenza, potrà essere rilasciata, con validità limitata alla Coppa Milano-Sanremo, una licenza temporanea rilasciata da ACI CSAI a condizione che l’interessato sia in possesso di un certificato medico di stato di buona salute. Potranno condurre la vettura in gara soltanto gli iscritti in possesso della patente di guida.

Art. 7 – Quote di partecipazione: la quota di partecipazione a equipaggio è di € 2.500,00 + 22% Iva (- ex art.7-quinquies DPR 633/72) = Euro 3.050,00.

Essa dà diritto alla partecipazione alla Gara, ai pernottamenti in camera doppia (categoria Standard), pranzi e cene da Giovedì 22 Marzo a Sabato 24 Marzo, al kit di partecipazione, al distintivo Coppa Milano-Sanremo, al servizio di sorveglianza della vettura nei giorni di gara, agli eventuali cadeaux offerti dagli sponsor.

Art. 8 – Servizi aggiuntivi: sono previste quote forfettarie secondo le seguenti formule:

Vettura partecipante alla competizione:
– Conduttore e navigatore con sistemazione in n. 2 camere singole / DUS (Cat. Standard): 3.100,00 €+ 22% Iva = Euro 3.782,00.
– Conduttore e navigatore con sistemazione in camera doppia (Cat. Superior): 3.000,00 € + 22% Iva = Euro 3.660,00.
– Conduttore e navigatore con sistemazione in n. 2 camere singole o DUS (Cat. Superior: 3.800,00 € + 22% Iva = Euro 4.636,00.

Vettura di supporto con due accompagnatori:
– sistemazione in n. 1 camera doppia (Cat. Standard), bolli vettura e n. 1 road book: 2.000,00 € + 22% Iva = Euro 2.440,00*.
– sistemazione in n.2 camere singole / DUS (Cat. Standard), bolli vettura e n. 1 road book: 2.600,00 € + 22% Iva = Euro 3.172,00*.
*Le quote sono comprensive di pranzi e cene nelle stesse location degli equipaggi.

– Vettura di assistenza, con due persone, bollo auto e road book: 1.500,00 € + 22% Iva = Euro 1.830,00. La quota prevede la sistemazione in hotel 3* per due persone.

Art. 9 – Iscrizioni: le iscrizioni s’intendono aperte con la pubblicazione delle presenti Disposizioni Generali nonché del programma di massima e saranno ricevute entro e non oltre il 28 Febbraio 2018.
Gli aspiranti partecipanti possono iscriversi attraverso il form di iscrizione disponibile sul sito www.milano-sanremo.it . L’iscrizione dovrà essere effettuata con il versamento della quota intera a titolo di cauzione. Il pagamento dovrà avvenire bonifico bancario intestato a:

“Equipe International S.r.l.”.

Causale: “iscrizione Coppa Milano-Sanremo 2018”

Coordinate Bancarie: Banca Generali, piazza Sant’Alessandro, 4 – 20123 Milano

IBAN: IT 66 J030 7501 603C C800 0309 159

BIC (Swift): BGENIT2T

Come data di iscrizione, verrà considerata la data della valuta di accredito del bonifico sul conto corrente di Equipe International S.r.l.. In caso di mancata accettazione, la quota di iscrizione verrà restituita tramite bonifico bancario al netto delle spese bancarie.

Entro il 10 Marzo 2018 sarà cura del Comitato Organizzatore comunicare l’accettazione o meno della vettura e, in questo ultimo caso, restituire la cauzione versata. La fatturazione delle prestazioni offerte, potrà avere carattere cumulativo per iscrizioni di gruppi o singole fatture per singole partecipazioni.

Art. 10 – Contestazioni delle quote: l’Organizzazione della manifestazione presuppone l’esistenza di corrispondenti sul posto, impone impegni finanziari con i fornitori dei servizi, costi pubblicitari per far conoscere l’evento e altri costi che non possono essere dettagliati, ma che devono essere considerati nella costruzione dei prezzi. L’organizzazione, in nessun caso, a manifestazione avvenuta, accetterà contestazioni sulle quote di partecipazione in quanto le stesse devono essere ritenute, in base alla qualità, quantità, tipi di servizi e prestazioni offerte, eque al momento della prenotazione.

Art. 11 – Rinunce: la rinunzia parziale o totale alla partecipazione alla Gara dovrà essere comunicata per iscritto dal partecipante a Equipe International S.r.l.. Per comunicazioni giunte oltre il 1.03.2018 la rinunzia sarà sanzionata con una penale pari al 100% dell’ammontare della quota. Per comunicazioni giunte prima di tale termine la rinunzia sarà sanzionata con una penale pari al 50% dell’ammontare della quota. Egualmente nessun rimborso sarà accordato a chi non si presenta alla partenza della Gara o rinuncerà durante lo svolgimento della Gara stessa. Parimenti, nessun rimborso spetterà a chi non potesse raggiungere fisicamente la Gara per mancanza, o invalidità, o insufficienza dei previsti documenti personali nonché per la mancanza degli stessi per l’eventuale espatrio. Il partecipante rinunciatario (ammessa una sola sostituzione per equipaggio) potrà farsi sostituire da altra persona, sempre che la comunicazione giunga all’Organizzatore in tempo utile, ovvero fino alla fase dell’accredito e delle verifiche sportive (22 marzo 2018) e sempre che non vi siano ragioni ostative e/o problemi organizzativi per sistemazioni diverse da quelle previste.

Art. 12 – Cancellazione dell’evento: Nel caso in cui l’evento venga cancellato o posticipato, l’Organizzazione si impegna a darne prontamente notizia al partecipante. In caso di cancellazione totale dell’evento, l’Organizzazione si impegna a restituire integralmente l’importo versato dal partecipante. È esclusa qualsiasi forma di risarcimento del danno e/o la corresponsione di qualsivoglia indennizzo o penale a favore del partecipante derivante da posticipo o cancellazione, parziale o totale, dell’evento.

Art. 13 – Scioperi – calamità naturali – avverse condizioni atmosferiche – disordini civili e militari – sommosse – atti di terrorismo: questi fatti e altri simili costituiscono causa di forza maggiore non imputabili all’organizzatore. Eventuali disagi o spese supplementari supportate dal partecipante non saranno pertanto rimborsate, né tanto meno lo saranno le prestazioni che per tali cause venissero meno e non fossero recuperabili. Salvo quanto eventualmente rientrante nella garanzia assicurativa predisposta dall’organizzatore.

Art. 14 – Legge sulla tutela della riservatezza dei dati personali: ai sensi della legge sulla tutela della riservatezza dei dati personali (n° 196/03) il nominativo di ciascun partecipante è inserito in un database il cui titolare è Equipe International S.r.l. L’azienda o ditte incaricate dalla stessa potranno utilizzare i dati per invio (postale, telefonico, telematico) di materiale informativo sulla propria attività o materiale pubblicitario relativo esclusivamente ad aziende sponsor e/o partner legate a Equipe International S.r.l. In ogni momento a norma dell’Art. 7 legge 196/03 sulla tutela della privacy (legge sulla tutela della riservatezza dei dati personali) i clienti o chiunque sia inserito nel database Equipe International S.r.l. può avere accesso ai suoi dati, chiederne la modifica o la cancellazione oppure opporsi al loro utilizzo scrivendo lettera raccomandata a Equipe International S.r.l. – Corso Sempione 30, 20154 Milano (Italia).

Art. 15 – Comunicazioni informative e/o integrative: l’Organizzatore si riserva di far conoscere a tutti gli iscritti, a mezzo di apposite comunicazioni, eventuali variazioni o integrazioni delle presenti DG e/o dei programmi, nonché informazioni o chiarimenti per la loro migliore interpretazione.

Art. 16 – Sponsor e/o partner: durante la manifestazione agli sponsor potranno essere dedicati alcuni spazi per la promozione di prodotti e/o servizi. La sponsorizzazione potrà essere organizzata anche con il coinvolgimento dei partecipanti attraverso giochi ed eventuali sorteggi di premi. Le formule di sponsorizzazione prevedono inoltre la distribuzione di materiale pubblicitario e l’inserimento del marchio dell’azienda sponsor sui cartelli e gli adesivi porta numero che devono essere obbligatoriamente esposti per tutta la durata della manifestazione.

Art. 17 – Marchio “Coppa Milano-Sanremo”, segni distintivi, diritti di proprietà industriale, copyright e servizi di terzi offerti tramite il sito o tramite link a determinati siti web di terze parti: l’iscritto e/o il partecipante preventivamente ed espressamente sono a conoscenza che non potranno vantare alcun diritto sul marchio registrato “Coppa Milano-Sanremo” né alcuna autorizzazione per utilizzare lo stesso e si impegnano sin d’ora, in proprio e per i propri navigatori, conduttori, equipaggio e/o ospiti co-iscritti e/o co-partecipanti, a non rivendicarne la proprietà, la licenza o alcun altro diritto di uso o sfruttamento. Inoltre, in proprio e per i propri navigatori, conduttori, equipaggio e/o ospiti co-iscritti e/o co-partecipanti, l’iscritto e/o il partecipante si impegnano sin d’ora a non depositare o usare nomi, marchi o altri segni distintivi in combinazione con il nome o il marchio registrato di cui trattasi, e/o che comunque siano con esso graficamente confondibili. Il titolo e i copyright relativi al sito www.milano-sanremo.it (ivi inclusi, ma non limitatamente a, ogni immagine, fotografia, animazione, video, audio, musica, testo integrati nel presente sito, e materiale accluso) sono di proprietà della società Equipe International S.r.l. e sono protetti dalle leggi sul copyright e dalle disposizioni dei trattati internazionali. L’utente non può copiare e/o riprodurre il materiale contenuto nel predetto sito. Alcuni servizi offerti nel sito www.milano-sanremo.it potrebbero includere materiale di terze parti o link a siti web di terze parti. L’utente ne è consapevole e accetta che Equipe International S.r.l. e Automobile Club di Milano non possono essere ritenuti responsabili dell’esame o della valutazione del contenuto o dell’accuratezza di tale materiale o siti web di terze parti.
Equipe International S.r.l. non garantisce né conferma e non avrà alcuna responsabilità per materiali o siti web di terze parti, né per altri materiali, prodotti o servizi di terze parti. I link ad altri siti web sono forniti solo per comodità. L’utente accetta di non utilizzare materiali di terze parti in alcun modo che possa infrangere o violare i diritti di terzi, e che Equipe International S.r.l. non sarà in alcun modo responsabile per alcun utilizzo in tal senso da parte vostra.

Art. 18 – Acquisizione di fotografie e/o riprese audiovisive e cessione dei relativi diritti: ciascun partecipante a qualsiasi titolo alla Gara – iscrittosi direttamente e/o tramite terzi – autorizza sin d’ora Equipe International S.r.l. e/o suoi incaricati a effettuare fotografie e/o riprese audiovisive (in seguito “Contenuti”) proprie e/o del/dei proprio/i veicolo/i e/o beni di sua proprietà e/o dei marchi di sua titolarità durante e nel contesto della Gara. Ciascun partecipante a qualsiasi titolo alla Gara – iscrittosi direttamente e/o tramite terzi – altresì accetta di cedere e trasferire gratuitamente ed illimitatamente a Equipe International S.r.l. i diritti di sfruttamento, anche ad uso commerciale, dei Contenuti che Equipe International S.r.l. e/o suoi incaricati effettueranno durante la Gara. Nella predetta cessione è altresì incluso il diritto di conservare, sfruttare commercialmente e cedere a terzi, senza limiti di tempo, nonché di diffondere parzialmente o integralmente i Contenuti, anche a seguito di editing, attraverso ogni mezzo stampa (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: cataloghi, riviste, libri, etc.) e/o ogni sistema di archiviazione e/o trasmissione attualmente conosciuto (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo: TV, radio, internet, sistemi analogici e/o digitali, online e offline) e/o inventato in futuro, il tutto senza limiti di territorio, di passaggi e in perpetuo. Ciascun partecipante a qualsiasi titolo alla Gara – iscrittosi direttamente e/o tramite terzi – manleverà e terrà indenne Equipe International S.r.l. e/o terzi aventi diritto da qualsiasi pretesa di terzi avente a oggetto i diritti di sfruttamento dei Contenuti di cui all’articolo.

Art. 19 – Esonero responsabilità e manleva: nelle ore notturne dei giorni 22, 23, 24 Marzo 2018 Equipe International S.r.l. affiderà la sorveglianza dei veicoli in Gara a primaria compagnia di vigilanza. Ai sensi e per gli effetti dell’art. 124 del Codice delle Assicurazioni private (D.Lgs. 209/2005) l’Organizzatore ha stipulato idonea polizza assicurativa per la responsabilità civile di gare e competizioni sportive, oltre che di responsabilità civile verso terzi, a copertura della responsabilità dell’organizzatore e degli altri obbligati per i danni arrecati alle persone, agli animali e alle cose, esclusi i danni prodotti ai partecipanti stessi e ai veicoli da essi adoperati. Preso atto di quanto sopra il Partecipante è consapevole e accetta di stipulare idonea polizza assicurativa in osservanza della normativa vigente e accetta di manlevare e ritenere sollevati l’Automobile Club d’Italia, ACI-Sport, Equipe International S.r.l., e tutte le persone addette all’organizzazione, gli Automobile Club comunque interessati alla gara, gli Ufficiali di gara e i proprietari dei percorsi dove si svolge la gara da ogni responsabilità circa eventuali danni a egli stesso occorsi, a suoi conduttori, navigatori, dipendenti e incaricati o cose, oppure prodotti o causati a terzi o a cose dal Partecipante, conduttori, navigatori, dipendenti e incaricati.
Parimenti il Partecipante accetta che l’organizzatore non potrà essere ritenuto responsabile per furto e/o incendio e/o altro danno che il Suo veicolo dovesse subire durante la Gara e per l’effetto, e accetta di esonerare e manlevare l’Organizzatore e l’Automobile Club di Milano da ogni e qualsivoglia responsabilità per incendio e/o furti e/o sinistri diversi e/o qualsivoglia danno che il Suo veicolo dovesse subire nel corso di tutta la durata della manifestazione sportiva e di rinunziare per Se, per i Suoi eredi o aventi causa ad avanzare nei confronti dell’Organizzatore e Automobile Club di Milano.

Art. 20 – Legge applicabile: le presenti DG sono regolate e interpretate secondo le Leggi Italiane.

Art. 21 – Foro esclusivamente competente: Per qualsiasi controversia relativa all’interpretazione e/o esecuzione delle presenti Disposizioni generali sarà esclusivamente competente il Tribunale di Milano.

Art. 22 – Clausola compromissoria: con l’iscrizione ciascun Partecipante dichiara per sé e per i propri conduttori, passeggeri, mandanti o incaricati, di conoscere ed accettare le disposizioni del Regolamento della Manifestazione e dichiara altresì di rinunciare a ricorrere per qualsiasi motivo ad arbitri o tribunali per fatti derivanti dall’organizzazione e dallo svolgimento della manifestazione. Ciascun concorrente dichiara di ritenere sollevati ACI-Sport, ACI, FIVA e ASI nonché tutti gli Enti o Associazioni che collaborano o patrocinano la manifestazione, nonché tutti gli Enti proprietari o gestori delle strade percorse come pure gli Organizzatori, Equipe International S.r.l. nonché tutte le persone addette all’organizzazione, da ogni responsabilità per ogni danno occorso durante la manifestazione a esso Partecipante, suoi conduttori, suoi passeggeri, suoi dipendenti oppure per danni prodotti o causati a terzi o a cose di terzi da esso partecipante, suoi conduttori, suoi passeggeri, suoi dipendenti.